Gli affreschi romanici in San Giorgio ad Almenno San Salvatore

Una nuova tappa di questo tour artistico nella provincia di Bergamo! Oggi la Margì, la tua guida turistica a Bergamo, ti porta a... ALMENNO SAN SALVATORE!



DOVE CI TROVIAMO: ALMENNO SAN SALVATORE


Cammina tra i campi della terra di Lemine e dopo aver ridato un’occhiata alla meravigliosa Rotonda di San Tomè lasciati stupire da questa piccola chiesetta, sola in mezzo ai campi. Entra in San Giorgio in Lemine e ammira tutto il ciclo di affreschi romanici attorno a te!



L'OPERA: GLI AFFRESCHI DELLA CHIESA DI SAN GIORGIO IN LEMINE


All’angolo destro, alza lo sguardo: San Giorgio è lì, a cavallo del suo imponente destriero bianco, di fronte alla principessa salvata dalle grinfie del drago. Il ciclo continua nella parete successiva con un altro cavallo bianco, cavalcato dal soldato per eccellenza della nostra città: Sant’Alessandro. I due cavalli si guardano, si vengono incontro: forse simboleggiano le lotte tra Guelfi e Ghibellini, particolarmente accese in queste terre al tempo della realizzazione degli affreschi.



SE VUOI SAPERNE DI PIÙ


Le figure sono agghindate come se appartenessero ad una elegante corte medievale e non ad un passato crudo e tumultuoso. Tra i due cavalli emerge una scena toccante e di una semplicità disarmante: una mamma accompagna il figlio con il suo abbecedario a scuola, con una naturalezza e complicità di gesti. È Maria, con Gesù in veste di giovane fanciullo, in un’immagine di una tenerezza disarmante!