9/50 Il castello dei Crespi a Capriate S. Gervasio

Una nuova tappa di questo tour artistico nella provincia di Bergamo!

Oggi la Margì, la tua guida turistica a Bergamo, ti porta a... CAPRIATE SAN GERVASIO!


DOVE CI TROVIAMO

Al limite del confine con Milano, a pochissimi passi dalla riva dell'Adda, nascosto da alte mura e da una rigogliosissima vegetazione, sbuca all'improvviso la torre più alta del Castello della famiglia Crespi, nel cuore del villaggio operaio.


L'OPERA

I Crespi scelsero un castello di gusto tardo romantico come loro residenza in prossimità del cotonificio, in linea con quel neo-medievalismo che tanto andava di moda a fine Ottocento, per sentirsi come moderni Feudatari. Il castello, progettato da Ernesto Pirovano, ha 44 stanze, un atrio di 100 metri quadri, 3 gallerie e tanti salottini arredati con tappezzerie di colori diversi: quelle verde con un grande camino, quello azzurro dedicato alla musica, quello rosso affacciato sul parco..


SE VUOI SAPERNE DI PIÙ

Non è l'unico castello fatto edificare dai Crespi: ad Orta San Giulio i Crespi fecero costruire un castello in stile Moresco che oggi ospita un meraviglioso relais e il famosissimo ristorante dello Chef Cannavacciolo!

LA MARGÌ

Nadia Mangili - Guida per viaggiatori a Bergamo

(+39) 3495653794     info@nadiamangili.com

www.nadiamangili.com

P.IVA 04269890168