3/50 La chiesa del Botta a Seriate

Una nuova tappa di questo tour artistico nella provincia di Bergamo!

Oggi la Margì, la tua guida turistica a Bergamo, ti porta a... SERIATE!


DOVE CI TROVIAMO

La prima volta che ci sono entrata, ero così sopraffatta dall'emozione che mi son commossa.

Ora è il mio punto di riferimento, ogni volta che salgo su un aereo a Orio: eccola lì, in fondo alle piste, la Chiesa del Botta a Seriate!


L'OPERA

Nata perchè l'antica chiesetta del “Mortini di Paderno” era ormai troppo piccola per ospitare la crescente comunità, questa cattedrale non proprio nel deserto è rivestita in pietra rosa di Verona, sia all'esterno che all'interno: pare un enorme monolite scolpito con delle gigantesche spigolature, che si apre sul tetto con diverse spaccature che filtrano all'interno una scenografica luce zenitale da una struttura che così composta prende la forma di una croce.


SE VUOI SAPERNE DI PIÙ

All'interno sembra di stare nel cuore di un origami: linee geometriche, pieghe, pareti inclinate. Ampi pannelli ricoperti di foglie d'oro sono studiati per creare un gioco di luce, un ponte diretto con il divino.

La chiesa è intitolata a Papa Giovanni XXIII ed è nata nel 2004 dalla mente dell'architetto svizzero Mario Botta, autore fra l'altro a Bergamo nello stesso anno della Biblioteca Tiraboschi.

LA MARGÌ

Nadia Mangili - Guida per viaggiatori a Bergamo

(+39) 3495653794     info@nadiamangili.com

www.nadiamangili.com

P.IVA 04269890168