Una nuova guida di Bergamo: "In viaggio a Bergamo - La città delle porte"

Ciao, sono Myriam, una piccola aiutante della Margì!

Sono nuova su questi schermi, ed è un piacere conoscerti, pur virtualmente!

Quest'oggi sono doppiamente entusiasta, perché oltre a parlarti per la prima volta, lo faccio per presentarti un lavoro proprio speciale!


Si chiama "In viaggio a Bergamo. La città delle porte" ed è - attenzione, attenzione! - un nuovo libro della Margì, scritto a sei mani insieme a due compagne di viaggio fantastiche!

Ma io non sto nella pelle e non vedo l'ora di raccontartelo!


Le chiavi delle porte di Bergamo tutte in un libro!


Bergamo: mille sono le trame, le storie e i dettagli che la rendono unica!

Per questo viaggio la definiremo la città delle porte; ma, viste le numerose caratteristiche che vanta… chissà cosa ci riserverà la prossima avventura!

Con questo primo volume, Nadia Mangili, Camilla Marinoni ed Eleonora Monico, tre validissime professioniste, ti portano con loro alla scoperta di Bergamo sotto una lente d’ingrandimento particolare: le porte più interessanti e curiose della città!

Il meraviglioso testo nato dal loro lavoro è una vera e propria guida che le autrici hanno realizzato attraverso i formidabili strumenti di loro competenza...

Nadia, la tua guida di Bergamo, ha offerto tutto il suo sapere: racconta, ti coinvolge, stuzzica la tua curiosità; Camilla, artista visiva, ha dato forma alla bellezza delle porte con i suoi accurati e sognanti disegni ad acquarello; Eleonora, traduttrice e insegnante, ha arricchito il lavoro traducendo i testi in lingua inglese, portando così i racconti alla portata di tutti, anche dei viaggiatori stranieri!


Ultimo e indispensabile ingrediente di questa ricetta: insieme, hanno raccolto in ogni pagina tutto l’affetto che nutrono per la loro città!

...Sono proprio certa sarà un viaggio entusiasmante!


Le autrici

Da sinistra: Eleonora, Camilla e Nadia



La città delle porte: una guida alternativa di Bergamo


Armata della sua immensa passione, Nadia ti accompagna per la città svelandoti storie e curiosità.

Come ama fare, ti guida a guardare con occhi nuovi a dettagli che innumerevoli volte hanno sfilato sotto ai tuoi occhi quasi silenziosamente. Oppure a quei particolari che hanno solleticato il tuo interesse, ma che non avevano trovato ancora risposta!


Questo viaggio si snoda per le strade di Bergamo, passando da grandiose porte nobiliari a porte, all’apparenza, più modeste.

Dal punto più alto della città, Nadia ti svela l’accesso originario e oggi silenzioso alla Rocca, fino a raggiungere il varco più antico delle mura, raccontandoti l’avvincente storia della sua costruzione! Ti porta a sbirciare dalla terrazza più bella di Città Alta, e poi di fronte all’unica dimora in marmo presente a Bergamo! E ancora, ti regala la storia di cui è protagonista la Basilica di Santa Maria Maggiore con i suoi “guardiani”, muovendosi fra architetture complesse e originali! Ma ti guida anche alla scoperta di porte per le quali transitavano solo i defunti, aprendo affascinanti parentesi di tradizioni millenarie!

.. e ce ne sarebbero tante altre ancora, ma non posso svelarti tutto!



Porte di Città Alta da attraversare...


Posso però dirti che si tratta di porte che Nadia ti invita a varcare, per scoprire cosa custodiscono alle loro spalle, e dove non è possibile farlo fisicamente, ti regala una passeggiata immaginaria nelle storie affascinanti che questi luoghi nascondono!

Le porte sono infatti un mezzo straordinario per raccontare dei palazzi o delle mura di cui fanno parte, accompagnando il tuo sguardo indietro nel tempo al volto che questi spazi avevano in origine, per gironzolare con la mente tra le trasformazioni che hanno attraversato!

...e incredibili storie bergamasche da scoprire!


Ti dirò di più: questo non è solo un viaggio tra vie silenziose che svelano porte incantevoli, ma anche fra antiche storie che hanno come protagonisti i cuori grandi dei bergamaschi, così come i racconti di storiche famiglie, le opere di scultori, architetti ed artisti, fino a curiosi autoritratti scolpiti in splendidi architravi!

Storie che attraversano le epoche, e hanno tanto il sapore di Medioevo, quanto quello di tutti i secoli successivi, fra dominazioni che si sono susseguite, influssi veneziani e memorie di conflitti bellici.


E, chicche finali: nei disegni di Camilla puoi scoprire anche i termini tecnici dell’architettura delle porte, insieme alla loro traduzione!

Inoltre, da ottima guida qual è, le autrici non hanno dimenticato di inserirvi un indice dei termini (affiancati anch’essi dalla loro traduzione) e gli indirizzi di ogni porta, per poterla rintracciare facilmente!


Un libro speciale dedicato a Bergamo


La meravigliosa dote che ritengo accomuni le tre autrici è il saper raccontare con creatività, ognuna con il proprio strumento, luoghi e storie particolari. Così, quando i loro percorsi professionali si sono incontrati, è nato un libro davvero speciale, versatile e unico!

Quando Nadia mi ha raccontato entusiasta di questo progetto, una cosa mi è rimasta fortemente impressa: il senso più profondo di questa iniziativa.

Un testo del genere nasce infatti affinché la città di Bergamo, così tragicamente nota in tutto il mondo per i fatti che hanno scosso il territorio durante la scorsa primavera, possa avere l’occasione di aprirsi e mostrarsi in tutta la sua bellezza, offrendosi a chiunque la voglia cogliere.



Un regalo di Natale alternativo per te e per tutti!


E così, il viaggiatore a cui è rivolto questo libro sei proprio tu, che ami passeggiare in Città Alta e non ti stanchi di ripercorrere piazze e stradine a caccia di dettagli nuovi, meravigliandotene ogni volta! Regalarti questa guida ti svelerà storie e curiosità incredibili che sono certa non avresti mai immaginato!

Ma questo è un viaggio che può cominciare comodamente da casa tua, con una semplice lettura: le parole di Nadia ed Eleonora, insieme agli splendidi disegni di Camilla sono già loro stessi un’ottima modalità per mettersi in cammino, pur solo con l'immaginazione!

Allo stesso tempo, questa è la guida perfetta per chi ancora non conosce la nostra città, e quindi perché non considerarla come regalo natalizio?! Potrai spalancare un mondo di storia, cultura e curiosità alle persone più care!



E che dire dei bambini, da coinvolgere con le attività creative proposte e in divertenti cacce al tesoro, alle quali - ammettiamolo pure - parteciperemmo perfino noi?! E come già dicevamo, pensa che strumento speciale per i viaggiatori stranieri, pronti a varcare le porte, e così le storie, più uniche della città!


Un libro per te e per tutti, estremamente coinvolgente perché in grado di renderti autore del tuo viaggio! Verrai infatti reso parte del progetto con la possibilità di ritrarre nel libro la tua porta preferita e anche di condividere sui social quelle che incontrerai nel tuo viaggio di scoperta!

È già pronto l’hashtag #leportediBergamo, e aspetta solo te!



Nell'attesa di tornarvi, una guida che prenda per mano la città!


Una guida che non può mancare nella tua libreria e soprattutto nelle tue mani durante le domeniche a spasso per la città… in particolare in vista del prossimo futuro, quando sarà possibile tornare a godere davvero di Bergamo!

In quell’occasione, sarà meraviglioso riprendere nelle nostre mani la nostra città, che raccontiamo con occhi sognanti e affetto infinito a tutti quanti!

E, in vista del Natale, potremo proprio essere noi a regalare un “viaggio” in quella città che ci ha donato tanti indimenticabili momenti.


"In viaggio a Bergamo - La città delle porte"

sarà disponibile dal mese di dicembre,

ma puoi già pre-ordinare la tua copia qui!

Buon viaggio!


LA MARGÌ

Nadia Mangili - Guida per viaggiatori a Bergamo

(+39) 3495653794     info@nadiamangili.com

www.nadiamangili.com

P.IVA 04269890168