top of page

Tour di Borgo Pignolo a Bergamo

Ci sono quartieri, nel cuore della Bergamo moderna, che paiono usciti da un cartone animato della Disney: luoghi medievali, dall'atmosfera magica, che conservano da secoli il loro aspetto storico, infondendo bellezza e curiosità.

Borgo Pignolo ha una storia infinita, che lo vede protagonista di un percorso storico importantissimo: era infatti la via che conduceva a Venezia e i suoi bellissimi palazzi ricordano un passato nobile e ricco. 

 

Borgo Pignolo è uno dei miei borghi medievali preferiti di Bergamo: lo si percorre per raggiungere velocemente Città Alta, partendo dal Sentierone, il salotto della città bassa e attraversando una delle arterie più chic della nostra città, ovvero via Tasso.

Arrivati a Piazzetta S. Spirito, dopo storie di parchi, monasteri e botteghe storiche, si prosegue poi con una passeggiata magnifica da compiere con il naso all'insù proprio lungo via Pignolo, alla ricerca di facciate incantevoli, scorci mai visti, opere d'arte e alberi secolari.

Ci avventureremo alla ricerca dei segni di questa storia gloriosa, arrivando su su fino alla nostra amatissima fontana del Delfino.

L'occasione di questo tour ci permetterà di conoscere da vicino uno degli artisti veneziani più noti e amati dalla nostra città: Lorenzo Lotto ha infatti disseminato di sue opere i luoghi sacri della via e riscoprirle una ad una sarà una caccia al tesoro e alla bellezza davvero inimmaginabile!

GRANDI E PICCINI

DOG FRIENDLY

disabile.png

VIA LIBERA