IN VIAGGIO A BERGAMO:

LA BELLEZZA SOTTO CASA!

 

GRUMELLO DEL MONTE

La sua torre di avvistamento con la merlatura guelfa domina i pendii delle colline, ricoperti di vigneti. Gli edifici residenziali cingono la torre dal Settecento. Dagli anni '50 la famiglia Reschigna Kettlitz ha ridato vita ad una produzione vitivinicola storica: il castello di Grumello del Monte è una millenaria opera d'arte assolutamente da scoprire e.. degustare!

Nel cuore della Val Calepio, il castello ha quasi mille anni di vita e come tanti manieri è stato originariamente una fortezza militare, di difesa del territorio.

Lo stesso Bartolomeo Colleoni, il condottiero bergamasco a capo dell'esercito della Serenissima, utilizzerà il castello come appostamento delle sue truppe. Di quegli anni, siamo nella seconda metà del Quattrocento, restano a memoria le prigioni e le cantine, oggi utilizzate per far maturare i vini della Tenuta del Castello!

Dal Settecento invece il maniero è stato adibito ad abitazione gentilizia, grazie alla sistemazione di alcune sale e all'aggiunta di una meravigliosa cappella ricca di stucchi e di vetrate colorate, nonchè di una cinta di ippocastani che ancora oggi abbellisce quella che è stata, e continua ad essere, la dimora di molte famiglie nobiliari: dai Suardo ai Gonzaga, dai Del Carretto ai Reschigna Kettlitz, gli attuali proprietari di origine milanese.


Ciao, io sono Nadia, guida per viaggiatori a Bergamo. Mi faccio chiamare la Margì, quanto ci giocavo da piccola con mia nonna!
Ho voluto regalarti una breve racconto di un'opera d'arte meravigliosa che hai a pochi passi da casa.
Se stai leggendo, significa che hai dato fiducia a quel biglietto nella cassetta della posta. Ti ringrazio! E ringrazio Alice, una tua vicina di casa, che ha voluto collaborare e si è rivelata una fantastica postina dell'arte!
Mi auguro di averti donato un piccolo, ma intenso momento di bellezza. La nostra città, i nostri paesi, sono ricchissimi di meraviglie, e con questa consapevolezza ripartiamo dalla nostra casa per un nuovo viaggio alla scoperta della nostra storia e della nostra identità.

 

 

Se vuoi scrivermi e condividere ciò che pensi di questa mia iniziativa,

puoi farlo qui: info@nadiamangili.com.

Se vuoi puoi continuare a seguirmi su Facebook e Instagram!
 

  • Facebook La Margì
  • Instagram nadia mangili

LA MARGÌ

Nadia Mangili - Guida per viaggiatori a Bergamo

(+39) 3495653794     info@nadiamangili.com

www.nadiamangili.com

P.IVA 04269890168