IN VIAGGIO A BERGAMO: LA BELLEZZA SOTTO CASA!

Almenno San Bartolomeo

A due passi dalla Parrocchiale di Almenno San Bartolomeo, da poco restaurata c'è una piccola aula che è uno scrigno di tesori!

Nascosta tra le case e gli edifici della storica borgata Castello Rescanzi, la minuscola chiesa di Santa Caterina di Tremozia è ciò che resta di un monastero, dalla vita brevissima ma dall'intensa fede e passione.

Voluto nel 1512 da tre donne, Maria, Cristina e Angelina, che decisero di cedere ogni loro bene e dedicarsi alla vita monastica secondo l'ordine benedettino, fu realizzato grazie al gesto generoso del padre di Maria, che donò gli ambienti, poi adibiti a Monastero e a Chiesa.

Purtroppo complesse vicissitudini compromisero fin da subito la sopravvivenza del monastero che fu chiuso nel 1562.

Ne rimane solo questa piccola chiesetta, che è stata restaurata nel 2010 e che ci regala un bellissimo ciclo di affreschi. Guardati attorno: oltre alla splendida scena della Crocifissione sull'arco trionfale, la vita di Santa Caterina è raccontata in diverse scene dai colori vividi e sgargianti, tra cui, sulla destra della Crocifissione, il noto evento delle Nozze Mistiche della Santa.

Caterina è sempre rappresentata in abiti nobiliari con una ruota dentata, simbolo del suo martirio: la Santa si rifiutò di credere negli Dei pagani; condannata al martirio, la ruota si spezzò durante la tortura e la Santa venne decapitata. Dal suo corpo al posto del sangue sgorgò un bianco latte, simbolo della sua purezza. 


Ciao, sono Nadia, guida per viaggiatori a Bergamo. Mi faccio chiamare la Margì, quanto ci giocavo da piccola con mia nonna!


Ho voluto regalarti una breve racconto di un'opera d'arte meravigliosa che hai a pochi passi da casa. E devo ringraziare Monica, una tua vicina di casa, fantastica "postina" dell'arte che ha fatto da ambasciatrice in questo mio progetto! Se stai leggendo, significa che hai dato fiducia a quel biglietto nella cassetta della posta. Ti ringrazio!


Mi auguro di averti donato un piccolo, ma intenso momento di bellezza. La nostra città, i nostri paesi, sono ricchissimi di meraviglie, e con questa consapevolezza ripartiamo dalla nostra casa per un nuovo viaggio alla scoperta della nostra storia e della nostra identità.

Se vuoi scrivermi e condividere ciò che pensi di questa mia iniziativa,

puoi farlo qui: info@nadiamangili.com.

Se vuoi puoi continuare a seguirmi su Facebook e Instagram!
 

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook - Black Circle

LA MARGÌ

Nadia Mangili - Guida per viaggiatori a Bergamo

(+39) 3495653794     info@nadiamangili.com

www.nadiamangili.com

P.IVA 04269890168